Entries tagged with “Santiago”.


incendioandresbello01

“La civiltà è la guerra che alcuni esseri umani hanno scatenato qualche migliaio di anni fa contro la natura, per aumentare il proprio potere. Questa guerra continua ancora oggi. Un sistema di dominio sempre più potente ed invasivo grazie al sostegno dei loro dispositivi tecnologici di controllo che però non è riuscito a togliere dalla faccia della terra la resistenza di alcuni individui, di alcune comunità ancora non civilizzate, del selvaggio che rinasce in tutti i luoghi dove gli esseri umani hanno abbandonato il campo. Non tutto è stato ancora addomesticato, forgato, alienato … segno tangibile di ciò sono gli innumerevoli attacchi contro l’autorità e la civilizzazione che accadono ogni giorno in diverse parti del mondo, senza dimenticare che veniamo a conoscenza di solo una piccola parte di questi attacchi. ” incendioandresbello02

La gente guarda i telefoni cellulari, altre persone guardano più cellulari, l’atmosfera è gradevole per i nostri scopi, tra qualcuno che consegna lettere e documenti, nessuno guarda negli occhi, l’accesso all’edificio è stato abbastanza facile, le nostre osservazioni precedenti ci danno quella sicurezza, il primo piano è alla nostra mercé, la prima barriera giace a soli 10 metri, eseguire la scansione del luogo e lasciare semi nascosta la bottiglia di plastica piena di benzina e olio collegato a una miscela incendiaria a base di nitrato di potassio e ad un sistema ad orologeria che ci auguriamo faccia il suo lavoro al mattino.

La caratterizzazione di sicurezza insolita, una veste formale con arie quasi impenetrabili, questx ricercatori/trici, studenti/studentesse, docenti sono prevedibili come la maggior parte della cittadinanza. La facoltà di scienze dell’Università Andres Bello è un granello di sabbia nel complesso di ricerca e dei tentativi di dominio della natura nei suoi più ampli frangenti, pilastro dello sviluppo tecnologico per la dominazione totale. Un edificio che rappresenta qualcosa di più che strutture fisiche, ci sono ospitati umanx che con un’ideologia di morte camuffata dal progresso dei loro studi e avanzamenti in settori quali la fisica, la matematica e la chimica non cercano altro che migliorare lo status quo di questa società decadente. Garantire un presente di sfruttamento, torture e morte contro le nostre sorelle di tutte le specie.

incendioandresbello03incendioandresbello04incendioandresbello05
“Il seme è dentro di voi, quel seme che si aggrappa alla terra, all’antico e al primordiale, si aggrappa alla natura. Ci sono diversi fattori che fanno sì che questo seme germogli, quali l’umidità, il sole, il vento, i minerali della terra, la pioggia, ecc, condizioni ambientali che sono strettamente legati e relazionati affinché un piccolo seme selvaggio finisca per essere un albero frondoso. ” (altro…)

da crocenera.org incendio-linea-6-600x641

Cile: attentato incendiario contro cantiere della metropolitana di Santiago- Capybara group/Fai/Fri

Testo rivendicativo
:

“Piccole azioni contro il sistema non sono importanti solo nella misura in cui contribuiscono alla distruzione del sistema, ma anche nella misura in cui esse contribuiscono alla formazione di individui che sono liberi, preparati, consci delle loro capacità e limiti, coraggio e in grado di lottare per quello che vogliono “(Antitechnology 2009)
Rivendichiamo la responsabilità per l’attacco incendiario contro il cantiere della futura linea 6 della metropolitana di Santiago, il 7 aprile, abbiamo attaccato un rappresentante del progresso tecnologico sociale con un ordigno incendiario ad attivazione chimica.
Le conseguenze dannose dell’espansione tecno-industriale non saranno tollerate senza la risposta necessaria, camminiamo sorvegliando attentamente i vostri magazzini, supermercati, aree di espansione urbana, il degrado della natura selvaggia nelle sue più con le unghie e con i denti ciò che resta da difendere e noi stessi.
Mandiamo i nostri cordiali saluti a Natalia Collado e Javier Pino.
Forza ai compagni in sciopero della fame Juan Flores, Nataly Casanova e Guillermo Durán.
Contro la civiltà! Per la difesa di tutto quello che abbiamo perso!
Gruppo Capybara FAI-FRI
……………………..
Fonte CONTRAINFO ENGLISH
TRADUZIONE CROCENERA

 

CILE,SANTIAGO:SABOTAGGIO IN MEMORIA DI SEBASTIAN OVERSLUIJ E PER LA LIBERTA’ DI TAMARA FARIAS
Con questa mail rivendichiamo un blocco della linea ferroviaria del treno porta-merci nella provincia di Talagante (Santiago) il giorno mercoledì 26 novembre, che era diretto a San Antonio (V región),con grandi pietre e macerie, dopo aver bloccato la linea da un’altezza considerevole, abbiamo incendiato alcuni pneumatici a circa 50 metri dalla barricata costruita. Poi abbiamo lasciato volantini in solidarietà al nostro fratello caduto in combattimento Sebastián Oversluij e per la libertà della compagna Tamara Farías. images-2
Oggi, come altre volte abbiamo deciso di agire contro uno dei tanti strumenti di questo sistema di dominio e sfruttamento, in quest’occasione un sabotaggio rivolto ad un settore dell’immensa macchina del capitale e del potere, che si riflette nei flussi di merce che questo sistema trasporta in lungo ed in largo tra le sue città costruite a beneficio della propria riproduzione.
Con quest’azione ricordiamo il compagno anarchico Sebastián Oversluij, che consapevolmente unito con altrx anonimx decise di espropriare un Banco Estado nel comune di Pudahuel il giorno 11 dicembre dell’ anno 2013, assalto fallito a causa del bastardo William Vera –questo figlio di puttana- che scelse volontariamente di difendere gli interessi del capitale e senza dubitare sparò contro il nostro fratello,che con fierezza sfoderò la sua mitraglietta aprendo il fuoco senza titubare, purtroppo i colpi del bastardo colpirono in pieno, portando alla morte del nostro compagno- la morte in combattimento.

(altro…)