Entries tagged with “pratiche individuali”.


da http://www.inventati.org/biblidea/

 

merendeprim15MERENDE rigenerANTI di Primavera 2015

 

VIVIDI E OPPOSTI SENSI VOLTI A RINNOVARE UMANITA’ O A ESTINGUERLA

Percorsi di conoscenza verso il ritrovamento di una dimensione empatica nella natura.

NELLA LOTTA ALLO SFRUTTAMENTO SUGLI ESSERI VIVENTI, ALLA DELEGA MEDICA E ALLA DIPENDENZA DAGLI SPECIALISMI IMPOSTI DAL DOMINIO

PER LIBERARE FORZE SINERGICHE NELLA PRATICA QUOTIDIANA

Ogni martedì dalle 17

Dopo il pranzo vegan, durante la merenda, prima della cena

7/4

Sensazioni,visioni,riflessioni maschili e femminili.

Desiderio e Imprevisto Ragione e Istinto

La scelta di figliare o pure no

14/4

Medicalizzazione della gravidanza, intrusività e ossessione diagnostica,

selezione genetica, predazione della placenta: la donna serbatoio di ricerca

Difesa   dalla violenza scientifica: alimentazione e ispirazioni naturali,

autogestione del corpo per un approccio consapevole e attivo al parto.

21/4

Intuizione e intimità nel viaggio conoscitivo col bambino, trovando autonomamente

ritmi, modi e maniere individuali, per una crescita libera e serena

28/4

Vaccinazioni forzate di massa tra obblighi e tabu’

Business farmaceutico e vivisezione: speculazione su sofferenza e nocività sperimentate

dalla gabbia alla culla

Conseguenze immediate o posticipate nell’ età adulta:da””lievi” affezioni a

gravi risvolti degenerativi.

Resistenza alle pressioni sociali e industriali, per uno spontaneo sviluppo delle capacità immunitarie e di autoguarigione

Un ulteriore incontro, da decidere insieme. sarà dedicato a

preparazioni erboristiche lenitive,digestive e antibatteriche.

La biblioteca è aperta ogni martedì e venerdì dalle 17.00 in Via Braccio da Montone 71a

dove:
Allo Spigolo sul crocicchio tra Via Braccio da Montone e Via Fanfulla da Lodi al Pigneto

Nella prima puntata da Torino della trasmissione radiofonica di Radio Blackout “La terra trama..” in onda ogni domenica dalle h 13 alle h 14,30,  abbiamo parlato della due giorni contro le nocività in solidarietà con Gianluca ed Adriano, di seguito il podcast della chiacchierata con Antonio dalla Marzolo Occupata dove si è svolta l’iniziativa lo scorso fine settimana, buon ascolto.

GIORNATE DI SOLIDARIETA’ A GIANLUCA E ADRIANO

La civiltà tecnologica investe oramai ogni aspetto della nostra quotidianità. Tutte quelle forme di vita che si sottraggono ancora alla schiavitù e all’alienazione del vivere civile, vengono o distrutte oppure marginalizzate.
Esiste ancora la possibilità di condurre un’esistenza libera e selvaggia, priva di ogni forma di autorità? I movimenti ecologisti degli ultimi anni, puntano ad una liberazione totale oppure si limitano a criticare solo uno degli aspetti del dominio?
Vogliamo riflettere soprattutto sull’importanza di una lotta ecologista radicale al sistema, tentando di riflettere intorno al tentativo del dominio di costruire ed imporre un totalitarismo tecnologico.
L’iniziativa sarà a sostegno di Gianluca e Adriano, compagni anarchici, in carcere dal settembre 2013, accusati di aver attaccato l’industria dello sfruttamento animale e della terra, e per questo condannati. Ed è proprio da questo che vogliamo partire nei dibattiti, tentando di valutare quali rapporti intercorrono tra lotte individuali e lotte popolari; per soffermarci, infine sullo stato della solidarietà rivoluzionaria nei confronti dei compagni incarcerati.

per info
: malacoda@distruzione.org

SABATO 29 NOVEMBRE

ore 16  dibattito sul dominio tecnologico con alcuni redattori del sito “Resistenze al nanomondo”

ore 20.30  cena vegan benefit

a seguire  concerto in acustico con  WASTED PIDO  Lo-Fi R’n’R One Man Band da Venezia

DOMENICA 30 NOVEMBRE

ore 9.00 colazione in compagnia

ore 10.00 dibattito sulle pratiche individuali e collettive di resistenza alle nocività

a seguire  pranzo vegan benefit

Porta la distro. Nè fasci, né guardie!

LE INIZIATIVE SI TERRANNO PRESSO LA MARZOLO OCCUPATA

via Marzolo, 4 – q.re Portello (Padova)