Entries tagged with “Luana”.


INIZIATIVE 7-9 NOVEMBREda http://liberselvadec.noblogs.org

“FederFauna, per il bene dei propri Iscritti e dei Cittadini tutti,chiede al Governo misure urgenti contro il terrorismo interno, in particolare di matrice ecologista-animalista (ecoterrorismo). Chiede che venga garantito a tutti i Cittadini il diritto, garantito anche agli animali, di non avere paura!…”

4 Maggio 2015, a seguito del corteo NO-Expo

Massimiliano Filippi, segretario generale FederFauna e allevatore di visoni

 

In questo periodo dell’anno l’attività negli allevamenti di visone è frenetica: i nuovi nati sono abbastanza grandi per essere considerati pronti per l’uccisione e la scuoiatura. Le loro pelli sono destinate alle aste internazionali che in nome dell’industria della moda sono sempre più avide di questi corpi.

Nella sola provincia di Bergamo si contano già quattro allevamenti; quelli attivi in Italia sono una ventina. Le associazioni che rappresentano gli allevatori di visoni, come ad esempio l’AIAV (Associazione Italiana Allevatori di Visone), sono consapevoli che, quello che loro definiscono “un onesto lavoro”, non solo non è ben visto ma da più parti è osteggiato. (altro…)

Per la liberazione animale umana e non e della terra, piena soliderietà con Luana

alceda informa-azione.info

Riceviamo e diffondiamo:

RICHIESTE DI PENA
DEL PM NEL PROCESSO GREEN HILL

Il 21 settembre si è
svolta l’udienza che vede 13 persone imputate di vari reati per la
liberazione dei cani del 28 aprile 2012 a Green Hill. In tale
occasione il PM ha fatto le richieste di pena.

Per riassumere la
situazione il gruppo dei 13 imputati lo si può suddividere
approssimativamente in 2 categorie.

La prima: riguarda
le persone che sono fisicamente entrate scavalcando la rete e si sono
introdotte nei capannoni portando fuori alcuni cani e consegnandoli
a chi era fuori. Queste persone sono accusate di furto aggravato.
Questa categoria è quella per cui il PM ha avanzato richieste di
pena più lievi che si aggirano dagli 8 mesi all’anno con
l’applicazione dei benefici di legge. (altro…)