Taglio e intaglio (Woodcraft)


Una nuova realizzazione di Kuksa, questa volta nella classica Betulla, ho come sempre intagliato prima ad accetta e poi a coltello per proseguire con la bollitura del pezzo in acqua e sale e rifinendo con olio di lino al naturale e cera vegetale. Non essendo dedicata ai boschi mi sono preso qualche licenza estetica…

Work in progress…

(altro…)

Ci sono alcuni progetti che mi ronzano in testa da un po, alcuni ben definiti, alcuni ancora a livello di idea nuda ma accomunati dal fatto di essere relegati nella scatola del “ci penserò” da tempo soppiantati dalla necessità di stare fra boschi e pareti. Poi capita di cadere scalando e di infortunarsi gravemente e che fare dunque in questo periodo scandito dalla noia e i dolori della fisioterapia? Presto detto, il coperchio della scatola salta e cominciano ad uscir fuori le idee. (altro…)

Ci risiamo, ennesima Kuksa in olivo, capienza 100ml, ovviamente intagliata a coltello

Ennesima Kuksa ma questa volta in olivo e non nella classica Betulla

P1010240P1010241P1010242P1010243P1010244

Poco da dire, lavorare il legno d’olivo è un piacere, permette un modellato notevole e le venature sono splendide, di seguito un nuovo lavoretto, e ce n’è già un altro in cantiere…

Un’amica mi ha regalato del bel legno di olivo proveniente dall’oliveto di una sua conoscente in liguria; dopo un annetto di stagionatura ho cominciato a sfruttarne il magnifico legno. Questa forchetta è il primo pezzo che ho realizzato, sempre e strettamente solo con l’uso dei miei coltellini:

ennesima tazza/salsiera “Pavone” in betulla, questa volta ho deciso di elaborare un poco di più le forme senza pregiudicare l’utilizzo pratico. Si chiama pavone perché lo spunto per le forme l’ho preso proprio da questo splendido animale e intanto si intaglia, e intaglia…

Ed eccoci all’ennesima Kuksa, questa volta di una capienza più importante, trattiamo infatti di 150ml, quindi la più grande che ho realizzato fino ad ora.

L’ho realizzata seguendo il procedimento canonico illustrato QUI utilizzando però, per scavare l’incavo, il mio nuovo Mora 162, prossimamente aggiornerò il post anche con le foto delle altre tazze. A presto!

IMG_3185

IMG_3182

IMG_3180

La Kuksa è una tradizionale tazza delle popolazioni Sami ed è realizzata sfruttando i nodi della Betulla

IMG_3156

Da un po pensavo di realizzarne una, poi fra una cosa ed un’altra il progetto era rimasto tale, ma in queste settimane il pallino  è tornato… (altro…)

Pagina successiva »