Il nodo galera, o nodo di galera è molto semplice da realizzare e si presta a numerosi utilizzi, è un nodo scorsoio che può diventare un nodo d’arresto se si inserisce nella sua asola un pezzo di legno e se si direziona correttamente la legatura perché il galera scorrerà in un verso e bloccherà dall’altro, il che lo rende molto adatto alla costruzione di scale poiché una volta sistemati i pioli potremo equalizzarli portando entrambi i lati alla giusta altezza; posto sotto sforzo il nodo si serrerà adeguatamente, ma allentata la tensione sarà facile da sciogliere, basterà sfilare il piolo.

Potremo utilizzare il nostro nodo attorno ad un paletto come nodo d’arresto, in nautica è utilizzato ad esempio come ormeggio veloce grazie all’estrema facilità di realizzazione e all’altrettanto facilità con il quale si può sciogliere anche con corda bagnata e che ha sopportato una forte trazione.
Potremo utilizzare il nostro nodo anche per realizzare il fulcro di un paranco, sarà equalizzabile e facilmente scioglibile a differenza ad esempio del nodo guardafili che una volta sottoposto a forte trazione potrebbe richiedere dell’impegno nello scioglimento.
Vediamo come si realizza (aprire la slide, i passaggi sono illustrati nelle didascalie delle immagini)