Archive for Marzo, 2016

fuoritraccialogodaapplicareQualche giorno fa (20 marzo 2016), in un sabato dalle temperature primaverili abbiamo deciso di andare a visitare una vecchia (già individuata da Grassi negli anni ’80 come zona da rivalutare dopo essere stata utilizzata come area di allenamento negli anni ’50) nuova area di arrampicata, si tratta delle placche di San Valeriano, tra Borgone e Condove. Il complesso è stato richiodato e ripulito ad Agosto 2015 e si tratta di vie su placche appoggiate dove i piedi la fanno da padrone, la roccia è uno gneis granitoide veramente grippante. (altro…)

fuoritraccialogodaapplicarePuò capitare di dover lavorare su una corda fissata ad una o ad entrambe le estremità o di dover semplicemente realizzare lungo di essa una o più asole; che servano per accorciarla o per creare degli anelli di ancoraggio sarebbe utile conoscere la tecnica realizzativa di alcuni di questi nodi ed in questo post parlerò appunto d’uno di essi, facile da realizzare ed utile per numerosi scopi, sto parlando del nodo guardafili.

Come si realizza:

(altro…)

fuoritraccialogodaapplicareQualche giorno dopo la salita della Parete nera di Caprie è stata la volta del Diedro della Dulfer a Rocca Penna, Borgone alto; questa volta eravamo in tre e abbiamo optato per una via quasi tutta in fessura e su lame eccettuato il terzo tiro su una bella placca. (altro…)

A seguito dello sgombero de La Riva Occupata, l’iniziativa si terrà lo stesso giorno dalle h 15,30 presso Villa Vegan squat

Sabato 12 marzo alle ore 15,30
presentazione del progetto editoriale “Croce nera anarchica”
a seguire discussione

“Fuochi di rivolta continuano a rischiarare le tenebre di un mondo altrimenti volto all’annientamento dell’ individuo ed alla schiavitù omologata: ad attizzare questi fuochi e ad accenderne nuovi queste pagine sono destinate.”

Villa Vegan Occupata
Via litta modignani 66 Metro Affori Fn Bus 40/⁠41
villavegansquat.noblogs..org
villavegansquat@inventati.it

—————————————————————————————————————————————–

Sabato 12 marzo ore 16 crocenera
presentazione del progetto editoriale “croce nera anarchica”
a seguire discussione

Riva occupata
via riva di trento 1, Milano
MM Brenta/Corvetto
Bus 95

Non mancate e fate girare

ennesima tazza/salsiera “Pavone” in betulla, questa volta ho deciso di elaborare un poco di più le forme senza pregiudicare l’utilizzo pratico. Si chiama pavone perché lo spunto per le forme l’ho preso proprio da questo splendido animale e intanto si intaglia, e intaglia…

visoni1La notte del 31 dicembre siamo entrati dentro l’allevamento dell’azienda agricola Master a Capergnanica [CR].

La nostra intenzione era ben chiara: liberare i visoni rinchiusi e distruggere le gabbie e le attrezzature. Una volta fatto un varco nella rete abbiamo tagliato alcuni cavi in forte tensione elettrica, per impedire l’accesso e ferire, e tagliato l’allarme a filo. Abbiamo raggiunto il palo dove suonava la sirena di allarme per distruggerla. (altro…)

Apprendiamo dello sgombero de La Riva Occupata, solidarietà ai/alle compagnx!

Di seguito il volantino diffuso successivamente allo sgombero 00riva sgomberata

fuoritraccialogodaapplicareGiusto qualche giorno prima delle nevicate di questi giorni siamo riusciti a farci un paio di uscite d’arrampicata, in quattro giorni quindi ci siamo sparati un paio di vie classiche della bassa valle di Susa.

Sabato 20 Febbraio, in una bella giornata primaverile da 17 gradi che non lasciava certo presagire i 50cm di neve che sono caduti negli ultimi giorni del mese ci siamo recati a Caprie direzione Rocca Nera, con l’intento di salire la via della parete nera, classica via aperta nel lontano 1980 da Manera/meneghin. (altro…)