Archive for Novembre 6th, 2014

da http://hambachforest.blogsport.de

Forest_Eviction2014_27Macchina per il taglio degli alberi occupata, nuova occupazione nella foresta di Hambach

5  novembre 2014

A 100 metri da una occupazione di un albero nella zona di taglio di RWE una harvester (ndt: grandi macchine per il taglio degli alberi) è stata occupata per bloccare gli abbattimenti in corso. Entrambe le occupazioni sono parte della campagna “giù le mani dagli alberi!” (in tedesco: “Kein Baum fällt“), che continua senza tregua alla luce della repressione della scorsa settimana.
Difendiamo la foresta contro la vostra violenza!

Da giovedi un compagno imprigionato è in attesa di giudizio ad Aquisgrana. Vi preghiamo di contattarci per esprimere la vostra solidarietà tramite posta.

AGGIORNAMENTI

14:00 – Il personale di RWE inizia a tagliare vicino ad un albero, che è stato occupato quattro giorni fa.
15:00 – Gli attivisti esprimono il pericolo imminente per le persone sugli alberi.
15:30 – Un harvester viene bloccato da quattro persone.
16:00 – Guardie di sicurezza privata si ritirano dall’albero occupato per raccogliersi presso il veicolo occupato. Sono armati di manganelli di ferro come al solito.
16:30 – La polizia si avvicina alla foresta con diverse auto di pattuglia.
17:10 – 2 persone lasciano la macchina taglia-alberi, 2 rimangono sulla parte superiore. Circa 30 guardie di sicurezza RWE si affollano intorno a loro. Ancora nessun poliziotto (anche se sono entrati nella foresta mezz’ora fa)
17:15 – La gente di RWE attacca le persone nella foresta con bastoni per catturarli – senza successo. La polizia non si vede in giro. 2 attivisti sulla macchina restano circondati circa una trentina tra guardie e lavoratori.
17:50 – Attivisti bloccano l’accesso dei veicoli alla foresta su due ponti.
18:00 – 2 persone sulla taglia-alberi sono state raccolte da una piattaforma di sollevamento. Sono stati arrestati e sono alla stazione di polizia di Düren, ora!

da http://325.nostate.net/

Azione di ALF Istanbul (Turchia) per la Giornata Mondiale Vegan ALF-6758666666

Report anonimo su Hayvanozgurlugucevirileri.com:

Il primo di novembre dovrebbe essere un giorno di azione per la liberazione animale, non un giorno di festa per il veganismo.

Sul lato europeo di Istanbul, il 1 ° novembre intorno alle 2 del mattino, abbiamo fatto una serie di azioni: due camion che trasportavano polli morti sono stati sabotati. Pneumatici sgonfiati, finestrini anteriori rotti, serrature incollate.

Gli slogan “Viva la liberazione animale” sono stati anche dipinti a spray nella stessa zona. Un altro ristorante fast-food nelle vicinanze è stato attaccato, le finestre distrutte.

Ogni giorno un’azione, ogni giorno ALF!

Viva la liberazione degli animali!

Abbasso lo specismo!

Tutto per i nostri amici animali!

Libertà per la terra, gli animali e gli esseri umani!

ALF Turchia, Istanbul